Gnocchi alla Begghy

Gnocchi

Gli gnocchi mi ricordano molto quando ero bambina, quando alla domenica li preparavo insieme alla mia nonna mentre aspettavamo che i miei genitori tornassero dal lavoro. Qui sotto la mia ricetta 🙂

PER 4 PERSONE CIRCA

  • 1 kg di patate (1,1 kg con buccia) possibilmente “rosse”
  • 300 gr di farina (per ogni kg di patate senza buccia)
  • 1 manciata di parmigiano reggiano grattugiato

Per prima cosa cuocere le patate a vapore e quando pronte passarle nello schiaccia patate in una ciotola. Io le passo con la buccia, tanto poi rimane incastrata all’interno dell’attrezzo e si possono togliere tranquillamente senza che finisca nelle patate. Prediligete le patate rosse, in quanto sono molto asciutte e ideali per non avere un impasto troppo umido.

                                Cottura a vapore Cottura a vapore

  Patata con buccia Patate schiacciate

                                Buccia

Una volta pronte stendetele su una spianatoia di legno e lasciarle raffreddare. Quando saranno fredde aggiungere il formaggio grattugiato e la farina a pioggia, mescolando un po’ alla volta con le mani fino ad ottenere un panetto compatto e ben amalgamato. Se vedete che è troppo morbido potete aggiungere un po’ di farina, ma attenzione a non aggiungerne troppa altrimenti a fine cottura gli gnocchi risulteranno troppo duri.

Raffreddare Aggiungere il formaggio

Aggiungere la farina Panetto

Tagliare piccole parti del panetto un po’ alla volta e fare delle strisce di pasta; dopodiché tagliare queste strisce a piccoli pezzettini a forma di “dado”, che dovranno essere passati con un dito ed uno alla volta sul riga-gnocchi di legno per creare una mezza luna rigata.

Panetto e strisce di pasta Fare la mezza luna rigata

                                Gnocchi sul tagliere

Cuocerli in abbondante acqua salata per qualche minuto e quando cominciano a galleggiare sono pronti.

                              Cuocerli in acqua bollente

Condirli con sugo rosso (magari fatto con il soffritto), ma sono buonissimi anche con un sugo ai 4 formaggi o con il ragù di carne, a voi la scelta!!

                            Gnocchi

Buon appetito!!! 🙂